Jacopo Ceccarelli

Insegnante e formatore di Yoga e Meditazione, Counselor e Naturopata.

Ha iniziato a scoprire il mondo delle discipline orientali e della meditazione da ragazzino grazie ad un familiare per poi appassionarsi al punto di decidere nel ’94 di recarsi in India per apprendere  lo Yoga e la Meditazione dai maestri della tradizione.

Dopo un lungo approfondimento sullo Yoga antico Jacopo ha sviluppato una passione per il potere dell’integrazione fino a sviluppare dal 2001, l’approccio di Anukalana (integrazione) che accoglie tecniche e principi di tradizioni antiche come il Taoismo e il Tantra e principi scientifici moderni ricercando continuamente il modo più naturale di praticare lo Yoga e renderlo accessibile a tutti.

Anukalana è un approccio allo Yoga basato sull’integrazione e sulla ricerca del modo più naturale di muovere, allungare al fine di aprirlo e di favorire l’espansione della coscienza.

In questo approccio lo Yoga Integrale (della tradizione) si arricchisce con elementi di biomeccanica, principi del taoismo, modelli psicologici che integrandosi tra loro offrono una visione di insieme di tutti gli elementi che favoriscono un’evoluzione naturale dell’individuo.

Jacopo è il co-fondatore di Samadhi

Yoga Talk

Sabato 1 Giugno, 15.05 – 15.35

Chikitsa: Lo Yoga come Medicina

Parleremo di come lo Yoga stimoli la Salute e prevenga la malattia su vari livelli attraverso varie tecniche e diversi modi di praticarlo.
Questo Talk sarà interessante sia per i praticanti che per gli insegnanti di Yoga che vogliano stimolare il risveglio della Vis Medicatrix Naturae (Forza di Autoguarigione Naturale)
Lezione Yoga

Sabato 1 Giugno, 17.15 – 18.30

Anukalana Yoga: Equi – Librarsi per integrare equilibrio e leggerezza

Una pratica divertente in cui faremo un vero e proprio viaggio dalla terra al cielo mentre cerchiano stabilità e leggerezza.

In questa lezione stabiliremo un solido radicamento a terra per poi “liquefarlo” gradualmente passando dalle asana in quadrupedia alle posizioni di equilibrio grazie a transizioni fluide e originali caratterizzate da aperture progressive.

Passerai dal sentirti fortemente connessa alla terra, ad una intensa sensazione di leggerezza e centratura.

Lo scopo di questa pratica è infatti quello di farti scoprire come il passare da un concreto contatto con la terra a una spaziosa apertura verso il cielo, aiuti il Prana a salire dai Chakra inferiori a quelli superiori invitando uno stato mentale di pace e leggerezza.

Le prenotazioni sono chiuse, ma puoi ancora partecipare!

La classe è sold out, ma potrebbe liberarsi qualche posto all’ultimo minuto.
Registrati cliccando sul pulsante qui a fianco e attendi in coda l’inizio della lezione.
Se ci saranno posti disponibili potrai partecipare!

Lezione Yoga

Domenica 2 Giugno, 12.40 – 13.55

Natana Yoga: Danzare tra le asana

In questa pratica potrai esplorare il ramo di Anukalana Yoga che integra elementi di Danza e ritmo nella pratica di Asana e Vinyasa

Natana Yoga è uno dei sei rami dell’Approccio Anukalana: si tratta di una pratica in cui le asana vengono connesse tra loro da movimenti fluidi e morbidi che danno vita ad ampie transizioni ispirate a principi presi in prestito dall’arte della danza.

Le sequenze sono sviluppate in modo da favorire un’apertura del corpo progressiva, equilibrata e naturale. L’obbiettivo di Natana Yoga è quello di integrare nella pratica di Asana e Vinyasa la possibilità di liberare l’energia espressiva in modo graduale favorendo l’emergere dell’intelligenza corporea e del movimento istintivo.

Secondo un’antica leggenda lo Yoga fu rivelato da Shiva a Parvati (sua consorte) attraverso una danza che connetteva tra loro le varie posizioni. Danzando le Asana, lo Yoga diviene una vera e propria pratica divinatoria che dona la possibilità di manifestare forze e risorse interiori che spesso rimangono latenti a causa dei condizionamenti motori (sul piano fisico) e sociali (sul piano emotivo).

Seppure caratterizzata da elementi della danza e condotta con attenzione al ritmo, la pratica di Natana rimane una profonda pratica Yoga.

Le prenotazioni sono chiuse, ma puoi ancora partecipare!

Registrati cliccando sul pulsante qui a fianco e attendi in coda l’inizio della lezione.
Se ci saranno ancora posti disponibili potrai partecipare!

Entra in contatto con l’insegnante!